fbpx
Connect with us

Nintendo

Rumor incessanti: Switch avrà una montagna di porting!

Published

on

Rumor incessanti: Switch avrà una montagna di porting! 1

Nintendo Switch ha mostrato fin da subito di possedere una realtà piuttosto curiosa che le aleggia intorno: da una parte si può godere di un ampio parco titoli esclusivi di pregevolissima fattura, dall’altra parte invece un propensione di porting di giochi di anni fa o che hanno avuto relativamente poco successo a causa della sfortunata Wii U.

Esempi lampanti sono ad esempio Mario Kart 8 DX, Hyrule Warriors e Tokyo mirage sessions #fe encore.

Ebbene, ora che Nintendo Switch e Switch Lite si sono ritagliate uno spazio ben consolidato tra le mensole dei videogiocatori di tutto il mondo, su internet sbucano rumor alquanto interessanti su numerosi porting. È tempo di scoprirli!Rumor incessanti: Switch avrà una montagna di porting! 2

BioShock e Saints Row IV seguono a ruota

Il sito di Pegi ha portato anche sotto i riflettori un altro titolo oltre a Metro Redux: ci si riferisce al famosissimo BioShock, serie concepita dal talentuoso Ken Levine. Nessun annuncio ufficiale ma il tutto è circondato da un’alone di certezza. Per chi è interessato a scoprire di più riguardo al gran ritorno  della saga targata 2K può affidarsi all’articolo interamente incentrato sui rumor collegati a questo titolo che sembra pronto a sbarcare su Switch.

Si intensificano i rumor di promettenti porting per switch grazie a due Retailer francesi che hanno inserito per qualche minuto tra i titoli in arrivo la versione Re-elected di Saints Row IV, titolo che risulta ancora un po’ inaspettato per il panorama nintendaro. Questa versione che contiene tutti i dlc è stata inserita nella lista con la data d’uscita al 27 Marzo 2020.

Come per il caso presentato precedentemente, ancora nessun annuncio ufficale, tuttavia si può azzardare di poterlo considerare un porting abbastanza possibile per una console come Nintendo Switch. Ad avvalorare questa tesi il fatto che l’anno scorso uscì il terzo capitolo della saga.

In questo capitolo della saga il protagonista sarà chiamato a proteggere la sua tanto cara America dagli alieni noti come Zin. Il gioco svilluppato dalla Deep Silver Volition e uscito nel 2014 potrebbe quindi essere un’ottima aggiunta per Switch, non resta altro da fare che aspettare!

Rumor incessanti: Switch avrà una montagna di porting! 3

 

“Sono il com. Shepard e questo è il mio tweet preferito della cittadella!”

Si continua con le speculazioni e le speranze per i fan della grande N! Oggi, 15 gennaio, un tweet da parte di BioWare ha scatenato gli appassionati del comandante Shepard. Un breve trailer che fa riaffiorare i ricordi è stato mostrato sorprendendo tutti.

Il video è ben lontano dall’essere chiaro riguardo la vera natura del post: si tratta della semplice sequenza iniziale del primo Mass Effect. Un breve testo che illustra cosa sia un Mass Effect, ovvero un portale galattico e di come l’essere umano sia progredito grazie a questa tecnologia di natura Prothean. L’intero spezzone di video è accompagnato con l’iconica Virgil Theme. L’intero trailer si propone esattamente come quando si avvia una nuova partita con il primo capitolo della saga.

Le domande sono tante e tante le possibili risposte, c’è chi pensa che si tratti di un remake del primo capitolo, altri invece di una remastered della trilogia per Switch e console rivali o addirittura di un speranzoso sequel ambientato nella via Lattea (Mass effect Andromeda è ambientata nell’omonima galassia). Una cosa è certa: un porting sembra fattibile, anche considerando il successo del faticoso The Witcher 3 che gira egregiamente sull’ Hardware di Switch.

È bene concludere l’articolo con le considerazioni di uno Insider con le idee abbastanza chiare: Emily Rogers. Secondo lui il tempo dei porting da Wii U a Switch non è ancora terminato. Ha fatto notare infatti che Nintendo è intenzionata a rilasciare altri 2 port durante questo 2020.

Procedendo per esclusione si può ipotizzare tra i seguenti titoli: SuperMario 3d World, TLoZ Wind Waker e Twilight Princess, Xenoblade Chronicles X, Star Fox Zero, Pikmin 3 e infine Wonderful 101. Ovviamente Nintendo rimane neutra senza rilasciare dichiarazioni ufficiali.

Rumor incessanti: Switch avrà una montagna di porting! 4

E voi? Cosa ne pensate di questo ipotetico futuro di Switch caratterizzato da porting di terze parti e non? Fatecelo sapere sui nostri social! Restate sintonizzati per tante nuove notizie a tema Nintendo. Un saluto da Pokéuomo.

 

Siamo 4 ragazzi con la passione per il mondo Nintendo e i videogames in generale. Abbiamo anche un canale YouTube che ha lo scopo di diffondere la cultura della grande N!

Advertisement
1 Comment

1 Comment

  1. Francesco

    12 Maggio 2020 at 11:37

    Nintendo fa BENISSIMO ad arricchire la sua Line di titoli provenienti da studi che in passato hanno lavorato anche per console fisse.
    Cio’ che tempo addietro non era possibile sulle portatili di allora, diventa possibile su Switch e potrebbe quindi essere una mossa vincente.

    Nintendo deve inoltre capire che se vuole avere ANCORA PIU’ SUCCESSO e consolidare ulteriormente la sua fetta di mercato, NON DEVE investire solo sulle classiche IP come Mario, Zelda, Animal Crossing etc, etc.

    BioShock, venisse portato su SWITCH sarebbe davvero un ottimo colpo, ma non deve essere un evento circoscritto. Più gore su questa console non sarebbe male.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Facebook

Popolari