fbpx
Connect with us

News

Nintendo, la vecchia sede viene trasformata in un hotel

Published

on

Nintendo, la vecchia sede  viene trasformata in un hotel 1

Il destino di uno degli edifici più famosi della lunga storia di mamma Nintendo, il primo quartier generale della casa di Kyoto, è quello di essere convertito in un hotel.

L’edificio di Kyoto, divenuto una sorta di mecca per i fan della grande N in visita in Giappone, verrà presto trasformato in un hotel da 20 camere, completo di ristorante, bar, palestra e spa. L’edificio, sarà completamente trasformato entro il 2021. Esso era la sede principale di Nintendo quando la società era specializzata nella produzione di carte da gioco Hanafuda.

Nintendo, la vecchia sede  viene trasformata in un hotel 2

L’evoluzione di Nintendo

L’ambizioso Hiroshi Yamauchi trasformò la casa di Kyoto  nella compagnia che conosciamo oggi. Grazie alle sue idee ed intuizioni, l’azienda si è avventurò nella produzione di giocattoli, gadget e giochi di società rivolti ai bambini, per poi entrare nel mondo dei videogiochi con titoli arcade, palmari LCD e console domestiche; divenendo ciò che tutti noi oggi conosciamo.

Non è la prima volta che un hotel diventa parte della storia di Nintendo. Prima di trovare successo nel regno dei giochi, la grande N gestiva una catena di “hotel dell’amore” che consentiva alle coppiette di effettuare rapidi check-in per brevi periodi di tempo, i dettagli su cosa avvenisse all’interno delle strutture li lasciamo alla vostra immaginazione.

Nintendo, la vecchia sede  viene trasformata in un hotel 3

Cosa ve ne pare di questa trasformazione della vecchia sede Nintendo? Fatecelo sapere scrivendo sui nostri social. Non dimenticate però di restare sintonizzati sul sito per nuove notizie a tema Nintendo e Pokémon. Un saluto da Pokéuomo.

 

 

 

 

 

Da sempre appassionato al Mondo dei videogiochi, nato e cresciuto a pane e mamma nintendo. Da qualche anno molto vicino al panorama videoludico indie. Gioco preferito: The legend of Zelda the wind waker

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Facebook

Popolari