fbpx
Connect with us

News

Nintendo Switch: stimate oltre 50 milioni di unità vendute!

Published

on

Nintendo Switch: stimate oltre 50 milioni di unità vendute! 1

La consolle ibrida di casa Nintendo ha raggiunto risultati eccezionali nel giro di soli due anni di vitaNintendo Switch, a dispetto di quanto dicessero gli scettici sin dal suo lancio sul mercato, è riuscita a stupire tutti portando, di fatto, una vera innovazione nel mercato videoludico globale.

Iniziò con molta calma, presentandosi con un capolavoro del calibro di Breath Of The Wild – anche divenuto Game of the year – per poi continuare, martellante, con titoli maestosi come Super Mario OdisseySuper Smash Bros. Brawl UltimateLuigi’s Mansion 3 e tanti altri.

Image result for nintendo switch

Oggi Nintendo Switch, con una sorella minore in versione Lite, rappresenta l’ammiraglia della grande N a noi tanto cara e non sembra intenzionata a far smettere di parlare di sè per i prossimi anni. Proprio all’inizio di quest’anno, l’ibrida di Nintendo ha toccato infatti un risultato incredibile.

Nintendo Switch: si stima il superamento delle 50 milioni di vendite

Come da (sotto)titolo, lo scorso 4 gennaio 2020, Nintendo Switch ha concluso la prima settimana del nuovo decennio ben cinquecentoquarantaseimilanovecentotrenta (546 930, a lettere fa più effetto) di unità vendute nel mondo. Cifra, questa, che le avrebbe apparentemente permesso di sforare la soglia delle cinquanta milioni di unità vendute dal giorno del suo lancio. È giusto chiarire che i dati presi in esame qui siano parte di una stima, e non rappresentano di fatto numeri precisi. Ma la Switch va forte come il vento.

Image result for nintendo

Sarebbero precisamente 50 354 930 le unità vendute globalmente, un bel passo avanti rispetto all’anno di lancio, dove tutti la davano per spacciata. In attesa di aggiornamenti e dati certi, rimandiamo a notizie future.

Fonte

Fan di Pokémon sin dai suoi primissimi anni di vita, pensa che sarebbe utile un corso di laurea su come redigere biografie sul proprio profilo utente. Musicista, giornalista, social media manager, ci prova per lo meno. Da due anni è la faccia barbuta che si cela dietro Pokéuomo.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Facebook

Popolari