fbpx
Connect with us

News

L’ambizione di Shigeru Miyamoto: Disney nel suo mirino!

Published

on

L'ambizione di Shigeru Miyamoto: Disney nel suo mirino! 1

Durante una recente intervista rilasciata a Nikkei, Shigeru Miyamoto, il padre di Super Mario ha risposto con tono deciso a diverse domande. Con altrettanta sicurezza, ha espresso che la sua ambizione e attenzione è dedicata ad un’unico e famosissimo colosso, il suo nome? Disney!

Super Mario e Mickey Mouse

La consapevolezza di Miyamoto: un cammino lungo e difficoltoso!

In una situazione simile è perfettamente normale provare un certo interesse. Una delle figure più importanti nell’ambito videoludico ha riconosciuto come “degno rivale” una delle figure più iconiche nel mondo dell’animazione! Il maestro Miyamoto ha intenzione di superare la storica Disney incominciando con l’attaccare la sua figura di punta: Topolino.

Ciononostante, Shigeru Miyamoto è ben conscio del valore della propria mascotte e della figura del topo animato. Le ambizioni ci sono come anche tante difficoltà, che sono state prontamente presentate dal sommo maestro. Tra queste, una in particolare turba il creatore di Super Mario.

L'ambizione di Shigeru Miyamoto: Disney nel suo mirino! 2

L’elemento fondamentale sono i genitori!

Il principale problema sono i genitori. Secondo Miyamoto, questi sono soggetti che senza malizia credono che uno schermo sia meno dannoso se mostra scene di cartoni animati rispetto a scene videoludiche, il che è comprensibile, soprattutto perché il media del videogioco è relativamente giovane. Spesso e volentieri, questo mezzo viene ignorato da coloro che non fanno parte della generazione dei Millennials, se non criticato con stereotipi ormai ben conosciuti.

Shigeru Miyamoto, durante l’intervista ha affermato:

“Molti genitori vogliono impedire ai propri figli di giocare ai videogiochi. Ma gli stessi genitori non hanno problemi a consentire loro di guardare film Disney. […] Non possiamo sfidare seriamente Disney a meno che i genitori non inizino a sentirsi a proprio agio con i loro figli che giocano a Nintendo.”

È proprio questa realtà a far storcere il naso a Miyamoto, che vede i suoi piani per rovesciare il trono di Topolino completamente stravolti, se non annullati. Il sessantaseienne inoltre ritiene che saranno necessarie diverse generazioni per ovviare a questo ostacolo, al momento insormontabile.

Il prodigio di Miyamoto

Super Mario è la risposta!

Miyamoto tuttavia non si scoraggia. La figura baffuta e con il berretto rosso ha del potenziale enorme. L’idraulico ha dimostrato già nel lontano 1985 le sue peculiarità inconfondibili. Secondo il suo ideatore, Mario ha tutte le carte in regola per poter assumere un ruolo pari a quello di Topolino, la figura di Disney per antonomasia! Le caratteristiche dell’eroe di Nintendo, sono già state presentate in un precedente articolo e proprio alcune di quelle motivazioni sono quelle prese in considerazione dal Maestro.

Super Mario è un personaggio che ha fatto la storia ed è riuscito a influenzare molti ambiti, dal culturale al finanziario. Non è un caso che proprio il personaggio in questione è stato uno dei perché del premio “Person of Cultural Merit” assegnato a Shigeru. Questa nomina identifica le persone che hanno dato un’eccezionale contributo culturale al paese. In riferimento a questo Shigeru ammetterà a Nikkei:

“Non mi sento a mio agio sotto i riflettori. È davvero un colpo di fortuna che i videogames siano diventati parte integrante della cultura giapponese. […] Non si ottenere nulla lavorando da soli, sono orgoglioso del fatto che molti membri originari del team di sviluppo di Nintendo stiano ancora lavorando con me alla sede centrale”.

L'ambizione di Shigeru Miyamoto: Disney nel suo mirino! 3

Solo il tempo sarà in grado di mostrare quale delle due figure sarà in grado di prevalere in questo scontro tra titani di due nature ben distinte. Per ora una certezza è chiara nei cuori dei fan: il simbolo di Super Mario tornerà nei prossimi anni in quanto icona fondamentale per Nintendo e Shigeru!

E tu caro lettore, che ne pensi dell’obbiettivo di Miyamoto? Dì la tua sui nostri social e rimani sempre sintonizzato sul nostro sito per altre news e considerazioni a tema Nintendo. Un saluto da Pokéuomo.

Siamo 4 ragazzi con la passione per il mondo Nintendo e i videogames in generale. Abbiamo anche un canale YouTube che ha lo scopo di diffondere la cultura della grande N!

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Facebook

Popolari