fbpx
Connect with us

Pokémon

Twitch Plays Pokémon e la deriva religiosa

Published

on

Twitch Plays Pokémon e la deriva religiosa 1

Fenomeno mediatico mondiale, Twitch Plays Pokémon resta ad oggi forse il più ambizioso esperimento sociale a tema Pokémon mai provato. Le dinamiche di come questo sia diventato così popolare nella community globale del brand dei mostri tascabili sono note a tutti, così come la fitta trama che si cela dietro le due settimane di attività di Twitch Plays Pokémon.

Insomma: tante persone si ritrovano su internet e giocano insieme a Pokémon; cosa succede? Il chaos, sì, ma non solo. Dopo anni ed anni dalla chiusura del canale, Twitch Plays Pokémon è ancora argomento molto attuale anche tra chi non partecipò attivamente all’evento. L’enorme mole di meme che uscì fuori da questo esperimento targato Twitch ha avuto ripercussioni sulla cultura Pokémon moderna, cambiandola profondamente ed irrimediabilmente.

Sono passati tanti anni, come detto, ma ancora oggi parole come “BirdJesus”, come “The False Prophet” o, ancora e soprattutto, “Lord Helix” sono pane quotidiano per chiunque mastichi Pokémon anche al di fuori dello schermo rettangolare delle nostre console. Attraverso Twitch Plays Pokémon vennero a crearsi delle vere e proprie religioni tra gli utenti attivi; queste, in un modo o nell’altro, descrivevano precisamente il modo che ognuno dei giocatori aveva di giocare a Pokémon. Spolpiamo, con ordine, tutti gli aspetti della religione di Twitch Plays Pokémon.

Anarchia&Democrazia

Twitch Plays Pokémon e la deriva religiosa 2

Come ogni religione che si rispetti, tutto iniziò con una scelta umana. Come ogni scelta umana che si rispetti, questa portò ad uno scisma netto tra chi appoggiava la strada intrapresa e chi non avrebbe voluto intraprenderla. All’interno di Twitch Plays Pokémon venne rinvenuto il famosissimo Helix Fossil all’interno del Monte Luna.

L’Helix fu ovviamente preferito alla sua controparte, il Dome Fossil. Andando avanti nella folle avventura di migliaia e migliaia di allenatori Pokémon, lo strumento Helix Fossil su assegnato al tasto Select, in modo tale da rendere l’utilizzo (invano) di quest’ultimo come un modo come un altro per rivolgere le proprie preghiere ad un’entità superiore che regola tutto ciò che ci circonda.

Qui nacque il culto più famoso di tutti quelli derivati da Twitch Plays Pokémon, quello del Lord Helix; ma arriviamoci per gradi. Come sopra anticipato ogni scelta porta a degli scismi. Gli utenti scelsero Helix e si lasciarono alle spalle il Dome, che fu coniugato di valori oscuri e malvagi, come un’entità opposta alla divinità. Ecco che tutto ciò che è buono è regolato da Helix e tutto ciò che è malvagio è invece figlio del Dome.

Per quanto possa essere contraddittorio, però, gli utenti distinsero Helix e Dome investendoli anche di valori politici. Gli Helixer erano coloro che, seguendo la Anarchia, si volevano godere la randomicità degli eventi riportati nei giochi; i Domers, anche detti Democratici, erano coloro che semplicemente volevano completare il gioco offerto da Twitch Plays Pokémon.

IL CULTO DI HELIX – TWITCH PLAYS POKéMON

Twitch Plays Pokémon e la deriva religiosa 3

LORD HELIX

Lord Helix altri non è se non un Omanyte (poi divenuto un Omastar) nato dall’Helix Fossil trovato nel Monte Luna. La nascita del Lord dei Lord di Twitch Plays Pokémon avvenne subito dopo la spiacevole Bloody Sunday, giorno in cui erroneamente furono liberati dodici pokémon e si assistette all’ascesa de Falso Profeta Flareon. Molti dei cultori del Lord Helix interpretarono la sanguinosa domenica come un sacrificio dovuto per far spazio alla venuta del vero Messiah e signore del mondo Pokémon.

Sostenuto dagli anarchici, Lord Helix fu tenuto a bada per un certo periodo dai democratici cultori del Domofossile. La sua totale vittoria e dimostrazione di forza si registrò quando sia BirdJesus che Lord Helix furono rimessi in squadra ed il Falso Profeta liberato per sempre. A coronamento di questa rinascita, Lord Helix condusse i giocatori di Twitch Plays Pokémon alla vittoria finale della Lega Pokémon.

Si dice che la Quarta Generazione sia l’era di maggior splendore di questo culto, in quanto il randomizzatore di Pokémon affidò proprio un Omanyte ai giocatori di Twitch Plays Pokémon: Platinum.

BIRD JESUS

Durante il primo giorno della Prima generazione, un Pidgey selvatico fu catturato senza ricevere alcun soprannome. Questo è solo l’inizio di una storia incredibile che ha portato questo Pokémon ad affrontare un percorso di ascesa verso la divinità senza fine.

Bird Jesus affermò la sua potenza durante le sue Prove nel tunnel roccioso dove dimostrò di possedere grandi doti di leader (a detta degli utenti). Questo Pokémon ottenne grande fama quando evolvette da Pidgeotto per diventare un fantastico Pidgeot.

Essendo il mostriciattolo con il più alto livello in tutto il team, questo introdusse la tradizione del Clutch Pokémon, elemento chiave utile a sgominare i problemi più difficili da superare.

AA-J L’ANGELO CADUTO

Non c’è molto da dire su questa divinità di Twitch Plays Pokémon. AA-J ha avuto tantissimi soprannomi nel corso della sua attività in TPP, ma la cosa che più lo caratterizza è la lore che ha alle spalle.

Gli utenti lo considerano infatti un vero e proprio Angelo Caduto, perché reputato tra le menti dietro la Bloody Sunday e quindi adepto (seppur solo in passato) del culto del Dome. Tipicamente, questo Pokémon è associato al culto anarchico di Lord Helix.

Al di là delle sue implicazioni all’interno della carneficina Pokémon, questo Angelo Caduto è diventato nel tempo una delle armi più micidiali del team arrivando ad essere accostato addirittura a Bird Jesus.

IL CULTO DEL DOMOFOSSILE

Twitch Plays Pokémon e la deriva religiosa 4

La lore religiosa dietro il culto dei Domers è decisamente meno sviluppata rispetto a quella che invece c’è dietro gli anarchici Helixers. Forse perché, come è noto, si tratta della religione risultata come sconfitta alla fine della run nella Prima generazione di Twitch Plays Pokémon.

Tra i maggiori esponenti di questo culto, c’è però Flareon, il Falso Profeta, che con i suoi loschi inganni ha portato agli eventi della cruenta Bloody Sunday.

Tutto iniziò con il grande scisma, che vide trionfare gli utenti che preferivano prendere un Eevee da evolvere in Vaporeon piuttosto che aspettare di prendere un Lapras con Surf. Dopo l’entrata in scena di questo Pokémon si susseguirono una serie di eventi sfortunati, dovuti appunto al suo intento malvagio.

Fu così che Red spese tutti i propri soldi in Pokébambole ed una Pietrafocaia, mentre ciò che volevano gli utenti era una Pietra idrica. Fu con l’utilizzo di questa pietrafocaia che nacque il Falso Profeta, Flareon, arrivato con l’inganno nel team di Twitch Plays Pokémon.

Testimonianze concrete descrivono il feroce potere posseduto da questo demone. Si narra infatti che, intenti ad accendere il PC per depositare questo Flareon, finirono nel Box di Bill niente meno che Lord Helix e Bird Jesus, decretando la momentanea vittoria del culto dei Domers.

I seguaci dell’Ambra Antica

Tra i due culti principali di Twitch Plays Pokémon ne emerse un terzo che racchiudeva in sè entrambe le credenze. I seguaci dell’Ambra Antica credono in un’entità superiore all’Helix Fossil ed al Domo Fossil, creduta essere addirittura la loro generatrice.

L’Ambra Antica non sarebbe altro che il Padre di Helix e Domo che, vedendo i diverbi tra le due scuole di pensiero, decise di rinchiudere i propri figli nella pietra per sempre.

Questo culto, al contrario degli altri due, non si pone a nessuno dei due estremi di democrazia ed anarchia. Al contrario, con un fare moderato, questo accetta entrambe le visioni e le reputa necessarie alla buona riuscita dello Stream. Helix e Domo devono convivere e combattersi ciclicamente per permettere a Twitch Plays Pokémon di andare avanti.

Twitch Plays Pokémon e la deriva religiosa 5I seguaci dell’Ambra Antica seguono delle semplici ma ben precise regole:

  • We are first and foremost, a neutral party. We neither vote democracy nor anarchy while watching the stream.
  • Secondly, we are guides. A follower of Amber, is forbidden to knowingly hinder the progress of Red. That means no Start9 or trying to slow the progress of Red by making him move away from his current goal.
  • Treat other religions with respect. Old Amber created the Helix and Dome fossils. As such, he is responsible for the creation of their respective followings. We do not belittle them just because they do not worship the Father of Fossils.
  • Treat other followers of Amber with the same respect you expect from others. We are to be positive role models for everyone.
  • And finally, spread the word of the Old Amber, but do so respectfully. For he created the Helix and the Dome, granting them eternal life, so that they may guide us through our journey. The great prophet of Amber is Lapras as it is the embodiment of the will of the Amber: it has the Domed shell, and the Helixical ears. The Father of Fossils shall one day preserve us in his light, granting us eternal life. For now is not the time to use that!

Ateismo e Generazioni successive alla Prima

Twitch Plays Pokémon e la deriva religiosa 6

Dopo il grande successo della Prima generazione di Twitch Plays Pokémon, gli utenti più attivi giocavano con la convinzione che solo creando meme e religioni assurde si potesse mantenere vivo il divertimento nello Stream. Gli eventi dalla Seconda Generazione in poi dimostrarono che, invece, forzare il sorgere di divinità e credenze non faceva altro che rendere vano l’impegno che i Pokémon mettevano in ogni lotta.

Appena intrapreso il viaggio nelle terre di Johto gli utenti cercarono subito riparo in un nuovo Bird JesusBrian. Presto tutti si accorsero che la grandezza e la fama del suo predecessore lo avrebbero sempre oscurato. Da questo momento in poi l’intera community, nella persona di AJ, iniziò un percorso di autoanalisi che portò a considerare ogni Padrone e Divinità, fino a quel momento adorata e venerata, come obsoleta. Ci si rese conto che lo stesso Brian, accettando il proprio destino di non-dio, riuscì a diventare un valoroso guerriero arrivando dove nemmeno Bird Jesus era arrivato: imparare Volo.

Fu da questa presa di coscienza che nacque un nuovo culto in Twitch Plays Pokémon, quello dell’ateismo. In questo filone di pensiero, che ha influenzato con maggior potenza tutte le altre run di TPP, gli utenti inneggiavano semplicemente al motto No Masters, No Kings, Only Mons. Il vero nemico da battere, l’unico ostacolo da superare per AJ era Red, il dio Allenatore della Prima generazione. Alla ricerca di vendetta contro i Padroni e gli Dei, il team di AJ sconfisse anche la settima palestra di Johto consapevole di poter contare sulle proprie forze, senza aspirare al diventare delle divinità.

Quello nelle religioni di Twitch Plays Pokémon è un viaggio molto più vasto ed articolato di quanto possa sembrare in questo piccolo excursus che rimarca le sue tappe storiche principali. La creazione di vere e proprie religioni e culti all’interno di questo fenomeno mediatico ha dimostrato al mondo che i videogiocatori sono capaci di generare contenuti di alta qualità ed in quantità industriali.

Conoscevate la lore dietro i miti di Lord Helix? Volete ulteriori approfondimenti in merito? Fateci sapere cosa ne pensate commentando sui nostri social o direttamente sulla Pokéuomo Treehouse!

Fan di Pokémon sin dai suoi primissimi anni di vita, pensa che sarebbe utile un corso di laurea su come redigere biografie sul proprio profilo utente. Musicista, giornalista, social media manager, ci prova per lo meno. Da due anni è la faccia barbuta che si cela dietro Pokéuomo.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Facebook

Popolari