fbpx
Connect with us

Pokémon

Pokémon Spada e Scudo: tra nuove e vecchie feature!

Published

on

Pokémon Spada e Scudo

Game Informer, nota rivista videoludica statunitense, ha da poco pubblicato sul proprio sito ben 8 articoli su Pokémon Spada e Scudo, i giochi di ottava generazione in arrivo su Nintendo Switch il 15 Novembre, dando così inizio ad un intero mese dedicato a notizie e curiosità sullo sviluppo dei due titoli. In questo articolo ci concentreremo sulle feature annunciate, tra quelle inedite e quelle che faranno ritorno ( o meno ) a Galar!

Il Condividi Esperienza in azione

Un nuovo modo di Condividere l’Esperienza in Pokémon Spada e Scudo!

Il Condividi Esperienza è un strumento presente in tutti i giochi Pokémon a partire dalla seconda generazione,  utile per gli allenatori in quanto ridistribuisce l’esperienza e gli Effort Value (EV) ottenuti durante la lotta tra tutti i membri del proprio team. Uno degli articoli di Game Informer annuncia che in ottava generazione il Condividi Esperienza non sarà più uno strumento, bensì una vera e propria feature, e non è stato ancora espressamente dichiarato se, come nelle precedenti generazioni, sarà possibile disattivare questa funzione per rendere il gioco più impegnativo.

Come possiamo però notare nell’immagine sopra riportata (tratta dal gameplay mostrato all’E3), la ridistribuzione dei Punti Esperienza sembra molto ben tarata: Grookey e Scorbunny (utilizzati nello scontro) ricevono più PE rispetto a Sobble e Wooloo, mentre Corviknight, che è ad un livello molto alto rispetto al party, riceve solo sei PE.

Pokémon Spada e Scudo: tra nuove e vecchie feature! 1

Addio, Macchine Nascoste!

Un altro elemento di gameplay iconico per la serie che ha subito importanti modifiche in Pokémon Spada e Scudo è l’utilizzo di Macchine Nascoste (conosciute anche come MN o HM), mosse che fuori dalla lotta permettono all’allenatore di tagliare arbusti, spaccare rocce, surfare e volare sul dorso dei propri Pokémon.

Dalla prima generazione sino alla settima (dove le MN sono state sostituite dal PokéPassaggio), queste servivano per eliminare le barriere ambientali che impedivano la libera esplorazione di certe aree di una regione, almeno fino all’ottenimento di una determinata Medaglia. Come spiega Kazumasa Iwao, Planning Director dei giochi, questo genere di limitazione mal si sposa con la filosofia di Galar e delle sue Terre Selvagge, e per concedere al giocatore quanta più libertà possibile si è deciso di non includere l’utilizzo di questa iconica, ma vetusta feature.

Pokémon Spada e Scudo: tra nuove e vecchie feature! 2

“Ricordati di salvare i tuoi progressi!”

Siate sinceri: quante volte vi è capitato di non salvare la partita prima di spegnere la console, rendendo inutili ore e ore di gioco? In Pokémon Spada e Scudo sarà ben difficile ripetere questo errore, grazie all’introduzione dell’Autosalvataggio, una feature che salva automaticamente i progressi del giocatore, facendo si che questo si possa godere Galar senza mai rompere l’immersione nell’avventura, accedendo ad un menù di salvataggio prima o dopo un dato evento. Giocatori competitivi e shiny-hunter, non temete! Si tratta infatti di una funzione disattivabile a piacimento, che affianca ma non sostituisce il classico salvataggio manuale.

Pokémon Spada e Scudo: tra nuove e vecchie feature! 3

Una difficoltà mai vista prima nei Max-Raid!

I Max-Raid sono lotte co-op dove quattro allenatori affrontano giganteschi Pokémon Dynamax selvatici, per avere la possibilità di catturare mostriciattoli con abilità speciali o capaci di usare il Gigantamax. Questi Raid variano in difficoltà grazie ad un sistema di ranking a che va da un minimo di una stella, per le battaglie più “facili, sino ad un massimo di cinque stelle, per gli incontri più impegnativi. Kazumasa Iwao mette in guardia sia i novizi che i veterani: i Max-Raid a cinque stelle infatti sembrerebbero essere così tosti da mettere in difficoltà anche gli allenatori più navigati, che non sempre emergeranno vincitori dallo scontro!

Cosa ne pensate dell’implementazione dell’Autosalvataggio, della nuova modalità d’uso del Condividi Esperienza e dell’assenza, oramai definitiva, delle Macchine Nascoste in Pokémon Spada e Pokémon Scudo? Siete proti ad affrontare difficilissimi Raid a cinque stelle nella regione di Galar? Fatecelo sapere commentando i post dei nostri social, e vi ricordiamo di tenere d’occhio il nostro sito, che si impegnerà questo mese ad aggiornarvi su tutti gli annunci rilasciati da Pokémon e Game Informer!

Ciao! Ho 19 anni, sono una neodiplomata in attesa di andare all’università a studiare giapponese ed economia, per poi lavorare un giorno nella terra del Sol Levante! Mi sono appassionata a Pokémon quando avevo 9 anni, e da allora molti dei miei successi personali ed obiettivi professionali rivolvono attorno a questo fantastico gioco! Shiny-hunter compulsiva, giocatrice di VGC a tempo perso e da oggi autrice per PokéUomo: piacere di conoscervi, sono Rachele!

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Facebook

Popolari