fbpx
Connect with us

Pokémon

Carta promo battuta all’asta per 195.000 dollari!

Published

on

Carta Pokémon

Nel caso ve lo steste chiedendo, no, non ci siamo sbagliati con gli zeri! Rimbalza da ieri la notizia, anche su siti non specializzati o del settore, di una carta promozionale Pokémon battuta all’asta per una cifra pari a 195.000 dollari (circa 175.000 euro, al cambio attuale).

 

Carta Pokémon

La carta incriminata

Si tratta della rarissima carta da gioco Pokémon conosciuta come “Pikachu Illustrator“, che potete ammirare in sovrimpressione. Questa è stata realizzata nel 1997 da Atsuko Nishida, e consegnata ai tre vincitori (e ai 20 classificati al secondo posto) di un concorso fumettistico tenutosi in Giappone nello stesso anno. Ulteriori copie vennero prodotte e distribuite nel corso dell’anno successivo.

Carta Pokémon

Cifre da capogiro!

La domanda sorge spontanea: perché “Pikachu Illustrator” vale così tanto? È presto detto: delle trentanove carte totali che furono stampate, sembra che ad oggi ne esistano solamente dieci, rendendola di diritto la più rara nella storia del TCG Pokémon!

Il resto è dipeso dalle condizioni del “Pikachu Illustrator” vendut0 all’asta, classificato come Psa9-Mint, termine che in gergo si riferisce ad una carta pressoché immacolata e in condizioni perfette.

 

Ora diteci la vostra! Siete appassionati di carte Pokémon? Fareste follie di questo tipo per una carta preziosa? Fatecelo sapere scrivendoci sui nostri social. Restate sintonizzati per tante altre notizie a tema Pokémon e Nintendo. Un saluto da Pokéuomo.

 

Sardo classe '93, laureato in Economia e Gestione Aziendale e specializzando in Economia Manageriale. Svezzato da uno SNES presente in casa dalla nascita, inizia l'avventura a Kanto con Pokémon Blu. Bassista a tempo perso, anticipa sempre il sole con una corsa al mattino.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Facebook

Popolari