fbpx
Connect with us

News

Il caso del Drifting: Switch Lite è chiamata (nuovamente) in causa!

Published

on

Il caso del Drifting: Switch Lite è chiamata (nuovamente) in causa! 1

È solo passata qualche settimana dal suo debutto eppure già si parla di Drifting, la piaga che condanna da sempre i joy-con. In un articolo precedente presente sul sito, è stata posta la fatidica domanda: “Possono accadere episodi di slittamento degli analogici anche nella Switch Lite?”. Non sono passati molti giorni da allora e la risposta è stata data.

RIPARAZIONI GRATUITE, MA SOLO NEGLI USA.

Molto probabilmente vi è noto il fatto che negli Stati Uniti il fenomeno del drifting ha innescato una lunga sequenza di reazioni a catena che si sono concretizzate nelle riparazioni gratuite per i joy-con affetti da questo fastidioso problema, in grado di rovinare l’esperienza di gioco di molti titoli. Questa complicazione, per chi non fosse esperto in materia, principalmente è causata dalla polvere che “inganna” i sensori, dall’usura dei joycon e si pensa anche da un difetto di fabbrica o di progettazione.

I joy-con ora però hanno un nuovo compagno di riparazioni: Nintendo Switch Lite! La nuova versione di Switch non offre la possibilità ai giocatori di staccare i joy-con, in quanto questi risultano invece dei comandi inclusi interamente alla console. Se il problema si presenta anche negli analogici della Switch Lite, il possessore della console deve spedire la console nella sua interezza e rimanere a bocca asciutta fino all’arrivo della console riparata dall’assistenza Nintendo.

Il caso del Drifting: Switch Lite è chiamata (nuovamente) in causa! 2

CI SONO GIA’ DEI PRECEDENTI DI DRIFTING NELLE SWITCH LITE!

L’azione legale collettiva negli Stati Uniti, ha seguito di episodi di Drifting nelle console Lite, si è aggiornata. Ora l’assistenza americana risponderà agli utenti con riparazioni gratuite sia per i joy-con sia per le Switch Lite, sebbene quest’ultime presentino questi problemi con meno frequenza. L’inclusione della switch lite è stata argomentata con affermazioni, scritte in vari social, che fanno riferimento nello specifico alla nuova console nintendo. Ad esempio un utente e possessore della console ha affermato:

 

“Ho finito Link’s Awekening nell’arco del weekend sul mio Switch Lite originale, avrò sì e no impiegato venti ore per completarlo, poi i Joy-con hanno incominciato a slittare”.

 

Il caso del Drifting: Switch Lite è chiamata (nuovamente) in causa! 3

La causa, durante il periodo estivo ha coinvolto originariamente 18 partecipanti sparsi in sedici Stati americani. Dopo la querela relativa a Lite, Nintendo ha rilasciato una dichiarazione formale aThe Verge, riconoscendo lo stato presentato dai vari utenti, incoraggiando quest’ultimi a fruire dell’assistenza. Come scritto in precedenza i casi relativi a Switch lite rimangono una piccola minoranza, tuttavia si teme una diffusione rapida del fenomeno come è accaduto tempo fa con la Switch classica. Succederà? Non ci è ancora dato saperlo, purtroppo!

E voi cosa farete? Sceglierete di acquistare Switch Lite nonostante i soliti problemi che affliggono i Joy-con , anche se questa volta non rimovibili? Fatecelo sapere sui nostri social! Restate sintonizzati per tante nuove notizie a tema Nintendo e Pokémon. Un saluto da Pokéuomo.

Siamo 4 ragazzi con la passione per il mondo Nintendo e i videogames in generale. Abbiamo anche un canale YouTube che ha lo scopo di diffondere la cultura della grande N!

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Facebook

Popolari